Le piante da ombra

La prima volta che entri in un vivaio sei irrimediabilmente attratto dalle piante più colorate. Quelle da ombra sembrano tristi, un po’ scontate. Scegli con il cuore e una volta a casa ti rendi conto di non aver verificato se sono adatte alla tua stanza verde, terrazzo o giardino che sia. Confidando nella fortuna le metti a dimora e, nel giro di pochi giorni, i fiori scompaiono e le piante perdono splendore. Per me è stata la prima lezione: “leggi il cartiglio”. Visto che i nostri balconi sono frequentemente poco soleggiati ti avvicini poco alla volta alle piante che preferiscono questa esposizione e scopri un mondo verde fatto di una bellezza discreta, elegante e soprattutto più tollerante agli errori di chi è alle prime armi.

Lascia un Commento