Dalla parte delle radici_le radici

Il momento ideale per cambiare vaso è l’inizio della primavera quando la pianta è ancora in riposo vegetativo e non si corre il rischio di farla soffrire. Estraendo la zolla dal vaso ormai piccolo si possono eliminare anche le radici in eccesso. Utilizzate sempre strumenti di ottimo taglio e fate attenzione a tagliare solo quelle marroni, non toccando quelle bianche e carnose. Se la zolla è molto compatta la terra si può muovere, con molta delicatezza e senza aprirla troppo, usando una forchetta. Ideale è estrarre la pianta dal vaso vecchio quando la zolla è asciutta e metterla a bagno nell’acqua prima di piantarla nel nuovo. Dopo il reinvaso è importante bagnare con frequenza perché la pianta rischia la disidratazione. Promemoria: se al momento del travaso tagliate le radici ricordatevi di potare anche alcuni rami vecchi per aiutare la nuova vegetazione.

 

Lascia un Commento